ultima cena

ultima cena

martedì, ottobre 03, 2006

from berlin

ciao donnacce, vi scrivo da Berlino.. chiusi in un internet caffe´, chattiamo allegramente col mondo...
Partiti da Milano col super volo low cost siamo arrivati sabato sera a Berlino e ci siamo diretti dalla nostra signorina del bed and breakfast.(che praticamente consta nella camera degli ospiti di casa sua...)
Domenica e lunedì`li abbiamo invece passati a girovagare...prima al Mitte che sarebbe il cuore della citta`, poi la porta di Brandeburgo, il check point Charlie, l´unico posto che permettesse il passaggio tra berlino est ed ovest... molto turistico ma che mette sempre un pö di amarezza, come il muro e in particolare il museo a questo dedicato...desolazione e angoscia, data anche dalla giornata cupa e ventosa che ci ha accompagnato.
La cosa piü bella e` stata invece la visita di oggi al museo ebraico..conoscete il fascino che esercita su di me la cultura e la storia di questo popolo....troppo bello, anche perche` e` esattamente l `opposto del museo classico, molto interattivo, veramente affascinante...
Adesso vi lascio perche` ....Berlino mi aspetta, ci sentiamo presto.
1 bacio a tutte.
Ci e Pa

P.S. (di Paolo)
sembra da quanto scritto sopra che la visita a Berlino sia noiosissima, tant´é che se ci siamo fermati ad un internet cafe qualcuno potrebbe giustamente obiettare dicendoci di impiegare il tempo a visitare la cittä (giusto, ma avevamo bisogno di riposare le gambe).
Tutto bello, credo che la signora del b&b possa spiarci durante la notte....se trovate filmati su internet non siamo noi!!!!

3 commenti:

lamamma ha detto...

Bhè, se la signora merita, potete sempre coinvolgerLa!
Buon Proseguimento!

manu ha detto...

Buongiorno!
questa mattina la mia collega arriva un pò più tardi e quindi... eccomi per un ciao veloce veloce.
un bacio
ps. un saluto speciale ai turisti per caso! Vi prego, fate un reportage alla Susy&boh(com'è che si chiama il marito della Susy??boh...oggi lo chiamo così! E' presto e io dormo ancora in piedi)

cinzia ha detto...

parto.. ma le cose non cambiano...anche se l'idea della mamma poteva essere presa in considerazione solo nel momento in cui il personaggio del b&b non si fosse chiamato Barbara ma ...John..., mi sento più Susi Bladi (paolo è troooppooo Patrizio Roversi!!!!)soprattutto nel fisico, per l'intelligenza e quello stupendo modo di essere...ci sto lavorando..
1 bacio a tutte
Ci