ultima cena

ultima cena

lunedì, marzo 05, 2007

voglio uscire dalla bolla!

ieri alle 12, mentre io e il mio maritino decisi a prendere un pò d'aria e godere di quel bel solettino che scaldava il giorno (e anche per rilassarci un pò ed evitare di continuare a cavarci gli occhi...sono periodi un pò tesi per tutti!!), stesi sui prati dell'eremo di carpegna prima di tuffarci in un piatto di tagliatelle al cinghiale (il corpo non c'ha da patì), invece di organizzare mentalmente il pomeriggio di studio/lavoro, abbiamo partorito un bella idea: prossimamente, in una domenica da decidersi tra gli interessati, possibilmente di sole, farci un bel girettino a piedi, niente di troppo faticoso, magari nei dintorni della carpegna che offre tanti spunti per brevi sgambate, seguito da mangiata in bettola o in alternativa per i più dietetici, pic nic veloce.
allora via con i calendari per trovare la domenica giusta. dimenticavo: sono ammessi mariti, figli, cognati, nipoti, nonni e compagnia cantante, basta che non romapano i coglioni!! il programma lo scegliamo noi balene!!
saluti a tutte!

2 commenti:

lamamma ha detto...

Ci sto.
Il lato positivo dello stress, unitamente ad una dieta a base di solo pesce (FOSFOROFOSFOROFOSFOROFOSFOROFOSFORO): ha bruciato la ciccia in eccesso, ma ha lasciato un non-muscolo piuttosto molliccio. Per cui sport!
Già domenica prossima si pensava di andare a sgambettare in montagna con la famiglia "Stracchini", meta ancora da definire. Se volete aggregarvi...
Poi ci sono sempre le mostre Turner e gli impressionisti e Mondrian a Brescia fino al 25 marzo, cui si è aggiunta una la retrospettiva che Forlì dedica a Silvestro Lega - che non so chi sia ma Marci vuole andarci-, nonchè la mostra Manet to Picasso a Londra.
Aereo, ma glielo devo al martire.
Vita.

cinzia ha detto...

Come chi è Silvestro Lega??? Farò finta di non aver sentito!!!
Alle gite ci sono anch'io soprattutto a quella in Carpegna e a quella cultural godereccia di Brescia.
Vi bacio tutte
ci